28 March 2006

Edilizia a Torino.



Non di sicuro architettura...ci è passato per le mani questo progetto di un architetto, noi avevamo il compito di modellare e renderizzare il tutto...vabbuò, il progetto nn è un granchè, ma è stato divertente cercare di valorizzarlo e renderlo un pò più decente con delle viste...ma se mi chiedete del progetto, nada, nn ci siamo...Cmq sono contento di aver sfogliato con calma il numero di A+U dedicato all'architettura contemporanea Italiana intitolato appunto ITALIAN METAMORPH dove potete trovare progetti moooolto interessanti, fatti da studi di progettazione italiani:



Chapter 1: On Urban Invention – New tools for the contemporary metropolis

Massimiliano Fuksas

Fiera MilanoFerrari Research Center Research & Multimedia Center – Grappa Nardini

Gregotti Associati International

Pirelli & C. Real Estate Headquarters in Bicocca

Boeri Studio

Bicocca 307

5+1 & Rudy Ricciotti

Palazzo del Cinema of Venezia

Metrogramma

Co-operative 10_area ex Iveco

IaN+

Parking Building Nuovo Salario

studio ALBORI

Nursery and Infant School in Rome

Studio Italo Rota

San Sisto City Médiathèque Sandro Penna

Labics

Italpromo & Libardi Associati HeadquartersChapter 2: Experimenting with Tradition

C+S Associati

Sant’Erasmo Island Inside the ‘Parco Della Laguna Nord’ of Venice

Cino Zucchi Architetti

Residential buildings in the former Junghans area

Beniamino Servino

Mortuary Chapel in Castelmorrone

Cherubino Gambardella

Columns hall and offices

Marco Navarra

Strip Park

Archea Associati

New Cantina Antinori at BarginoChapter 3: Architecture as Experimental Playground

e1 / Interaction Design Institute Ivrea

CICCIO (Curiously Inflated Computer Controlled Interactive Object)

mao

Square in Bari / Bench “Sitting Around”

ON – Osservatorio Nomade / Stalker

Immaginare CorvialeChapter 4: On Style, Made in Italy

Antonio Citterio

Bulgari Hotel in Milan

Fabio Novembre

Bisazza New York showroomStudio Italo RotaJust Cavalli via della Spiga


beh, nn ci possiamo lamentare allora, no???

1 commenti:

davide del giudice said...

ah...dimenticavo...il render è volutamente "glowizzato" e sfuocato...il progetto nn è nostro...