05 February 2007

Organismi architettonici.

Hernan Diaz Alonso vincitore del Moma/Ps1 young architects program porta la sua ricerca architettonica nei campi dei proto-organismi e del grottesco, stravolgendo il concetto di "bellezza" in architettura. Ecco una mostra degli studenti del Gsapp di Ny. I loro progetti, modellati in Maya sono stati riprodotti in scala con prototipazione meccanica e esposti come dei veri e propri esperimenti di nuove forme di vita.

.

2 commenti:

heru said...

Veramente interessante! Come nell'arte (Matthew Barney) anche nell'architettura la ricerca della mostruosità genetica esterna un'idea di bellezza bruttezza. Marylin Manson era un precursore commerciale?

davide del giudice said...

Ehy Heru!

Ho trovato le opere di Barney molto simili ad alcune metamorfosi di Marylin Manson, il connubio arte-musica e magari architettura diventa molto sottile tra questi artisti. L'architetto però ha a che fare con opere che dovranno essere vissute, come sarà quindi vivere in questi organismi parassitari? ci piacerà? Per ora posso dire che a me la musica di Manson piace.