06 May 2008

UIA Infopoint_electric field pavilion

Yesterday, the results of the competition UIA INFOPOINT were published on the official site.

This is our proposal.


Project philosophy.

This pavilion is a transmitting-device.
Every element of the program has been identified in a point charged with electric potential in a "electronic field simulation software", according to its value of attraction (IN) or communication (OUT). The software generated a series of diagrams of radiations wich processed a 3d architectural space envelope, the cut every 10 cm vertically ( using a technique similar to the "magnetic resonance imaging"). The so generated horizontal sections are then materialized in solid flat 2 cm height surfaces, 8 cm of "air surface" lie between every solid surface, creating an effect of continuous transparency between in and out.


Building procedures.

The construction is a simple process of layering. Plaster boards are cut on site, according to the drawing of every layer, and assemblied together with the metal framework in horizontal layers. The glass insertions have to be prepared by the manufacturers arrive on site already shaped, ready to be mounted within the plasterboard framework.


Materials.

100% of the materials used in the pavilion come from the congress sponsors:
-solid horizontal surfaces: BPB ITALIA plaster boards mounted on a metal framework ( system similar to SAD5, but mounted horizontally).
-Parts of the solid horizontal surface: SAINT GOBAIN glass ( mounted horizontally).
-UIA radio space acoustic insulation: ISOVER insulation material ( PAR, IBR)
-Exposed plaster board surfaces: treated with WEBER light grey coating ( WEBER: COTE).

Budget.
Plasterboard surface: 712 sqm
Glass surface: 33 sqm
Coated surface: 194 sqm

Project Team:
Cesare Griffa, Davide del Giudice, Elena Scripelliti.

Thanks to Massimiliano De leo for model making.

7 commenti:

- kris - said...

qualcosa di sconsideratamente bello. il render by night lo avvicina ad un misto tra "touch of devil" e "Hoofddorp Busstation" molto NIO a mio avviso. non come materiali,ma come concetto di "snake space". favoloso il modellino. DEVASTANTI.

morgan said...

bel progetto, complimenti, forse un po' caro da realizzare forse (troppi scarti di materiale), ma intanto non realizzeranno nulla....anche noi l'abbiamo fatto questo concorso, ma credo che a volte si impieghino troppe risorse per preparare dei concorsi che alla fine quando vedi i risultati ti lasciano sempre basito....non credi?

davide del giudice said...

x kris

quel render è davvero figo, lo ha fatto Scrip. peccato che l'ho impaginato piccolo, mannaggia a me.

x morgan

si, ma avevamo pensato anche ad una fase di ottimizzazione del materiale suddividendo le sezioni piane in varie parti a seconda della dimensione max dei fogli. Ho visto il vostro progetto, molto bello complimenti :) UAUUU...

guarda, questo concorso mi ha davvero "asciugato", a parte l'attesa più volte rinviata, ma il primo posto? così su carta nn ha da dire niente...roba spagnola alla alvaro siza vista e già vista...vedremo quando lo realizzeranno in piazza castello...sicuramente sarà più bello.

morgan said...

peccato che mi hanno detto che non realizzeranno una mazza!
Una bufala questo concorso....

ManuLespaul59 said...

complimenti.ho visto anche gli altri progetti e trovo che il vostro sia uno dei migliori...decisamente.....complimenti davvero.

G_architect said...

delgiu... che dire davvero bello!
peccato che non siate arrivati sul podio perche tra i molti che ho visto eravate i migliori...

per il commento sui concorsi bufala....beh...siamo ITALIANI... e lo dimostriamo quasi sempre!...ma forse capita cosi anche altrove...bah ! chissa! ....

io aspetto sempre la tesi....
ma so che non me la farai mai!

sigh sob...

davide del giudice said...

Grazie jo per i complimenti :)

x la tesi abbi fede...