04 November 2006

Virtual Reality_Furniture from FRONT

Avete mai immaginato di disegnare qualcosa nello spazio e poi vederlo realizzato?
FRONT ci è risucita, grazie a tecniche come Motion Capture e la Prototipazione.
La Motion Capture viene utilizzata spesso nell'industria cinematografica, ma la storia di questa tecnica inizia con i videogiochi. Negli anni '90 i primi modelli poligonali mossi con la M.C. vengono usati nei simulatori di calcio e in quelli di combattimaento.

Questa tecnica permette di tradurre i movimenti fatti nello spazio in file 3d.

La prototipazione consiste poi di tradurre in realtà i file 3d. Questi vengono aperti con Rhino e poi perfezionati in Max. Un laser taglia i layer che compongono il modello 3d e sono spessi 0,1 mm, avendo così un alta percentuale di precisione.

Guardatevi il video, rimarrete a bocca aperta.


>See more










_e version.
Is it possible to let the first sketch become the object, to design directly in space?
The four members of FRONT make it possible to materialise hand made sketches through using a unique method where they combine two highly developed techniques.
Invisible pen strokes in the air recorded with Motion Capture become digital 3D-files. Through Rapid Prototyping, the files are materialised into real pieces of furniture.

1 commenti:

KRIS said...

nn ci posso credere...